• Capoluogo: Kalamos
  • Abitanti: 600
  • Superficie: 20 km²
  • Porto: Kalamos
  • Aeroporto: no
  • Trasporti pubblici: no
  • Noleggio auto e moto: no
  • Campeggi: no

Kalamos (dal greco Κάλαμος) è una piccola isola delle Ioniche che si trova a sud est di Lefkada tra l'isola di Meganisi e la terraferma (Mytikas) da cui dista solo 1,4 miglia marine. La si può raggiungere solo via mare.

Ha una superficie di 20 km² e una popolazione di 600 abitanti circa.

Kalamos è un'isola montuosa e raggiunge nel punto più elevato i 785metri. Il suo territorio, soprattutto a nord, è ricoperto da pini, alcuni di una varietà presente solo su quest'isola, ed assume un aspetto un po' selvaggio. Gli abitanti si occupano di agricoltura e di un po' di turismo.

Il capoluogo dell'isola è Kalamos dove si trova il porto principale. E' un'isola tranquilla, rurale e poco turistica.

Il mare è pulito e ci sono belle spiagge sabbiose.

I due villaggi dell'isola sono collegati tra loro da una strada che in alcuni punti è ripida e con molte curve ma la circolazione delle auto sull'isola non è ammessa ai non residenti. Non esistono mezzi di trasporto pubblici tranne i taxi-boat. Poiché le distanze non sono mai eccessive, la si può comunque visitare anche a piedi o in bicicletta.