Home > Blog > Quale isola scegliere > Isole greche vicino ad Atene: quali sono e quale scegliere?

Isole greche vicino ad Atene: quali sono e quale scegliere?

Sei nella capitale e, dopo averla visitata sotto un sole cocente vuoi riprenderti con un bel tuffo in mare? Nessun problema. Le isole greche vicino ad Atene sono perfette, anche se poco conosciute dai turisti stranieri.

Frequentatissime dai greci in generale e dagli ateniesi in particolare, soprattutto durante i fine settimana ed in alta stagione, sono sempre state, a torto, un po’ snobbate dal turismo internazionale. Tutte le isole dell’arcipelago Argosaronico sono facilmente raggiungibili dai porti vicini ad Atene. A queste bisogna aggiungere l’isola di Kea, la prima delle Cicladi, e la grande Eubea.

Oltre al trafficatissimo porto del Pireo, anche da Lavrion e da Rafina partono traghetti per queste isole che spesso, in meno di due ore di navigazione, possono regalare una Grecia autentica e bellezze naturali ed artistiche importanti.

ANGISTRI (ARGOSARONICHE)

E’ situata a solo 3 miglia marine da Egina da dove la si può raggiungere in mezz’ora circa. Dal porto del Pireo dista invece 22 miglia marine e la si raggiunge in 1-2 ore di navigazione. L’isola è tranquilla e fuori dalle comuni rotte del turismo, anche se in estate è molto frequentata, soprattutto dai greci, per le sue spiagge pittoresche e per la vicinanza alla capitale.

🏡 Guarda i migliori hotel e studios a Angistri
🛳️ Cerca un traghetto per Angistri

EGINA (ARGOSARONICHE)

L’isola dista 16 miglia marine dal Pireo e la si raggiunge in 40-75 minuti circa di navigazione. Egina è raggiungibile anche dalle altre isole Argosaroniche come Angistri (mezz’ora circa), Hydra, Spetses e Poros. E’ sviluppata turisticamente e possiede molte seconde case o ville degli ateniesi che qui vengono in villeggiatura. Ad Egina in genere si va per visitare il Tempio di Afea, per il suo mare pulito e le sue belle pinete.

🏡 Guarda i migliori hotel e studios a Egina
🛳️ Cerca un traghetto per Egina

EUBEA (SPORADI-EUBEA)

Eubea è la seconda isola greca, dopo Creta, ed è collegata alla terraferma da un paio di ponti. La si può quindi raggiungere sia via terra che via mare (in questo caso la tratta è Rafina-Marmari, 1 ora e mezza di navigazione). Da Atene in treno si impiega 1 ora, così come in autobus partendo dall’aeroporto. L’isola è abbastanza trascurata dal turismo straniero mentre è molto frequentata dai greci che, oltre alla facilità di raggiungerla, qui vi trovano sia il mare che i monti in un ambiente rilassante.

🏡 Guarda i migliori hotel e studios a Eubea
🛳️ Cerca un traghetto per Eubea

HYDRA (ARGOSARONICHE)

L’isola dista 37 miglia marine dal Pireo e la si raggiunge con un tempo di navigazione che può variare da poco più di un’ora a tre ore circa. In alta stagione, soprattutto nei fine settimana, Hydra viene presa d’assalto dai greci continentali. L’isola è frequentata soprattutto da artisti e ricchi turisti: il porto in estate è pieno di yacht provenienti da ogni parte del mondo. E’ stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e sull’isola è proibito spostarsi con mezzi a motore. Il servizio pubblico di trasporto lungo le strade lastricate è costituito da asini e muli.

🏡 Guarda i migliori hotel e studios a Hydra
🛳️ Cerca un traghetto per Hydra

KEA (CICLADI)

Kea è l’isola delle Cicladi più vicina al continente, raggiungibile solo via mare da Lavrio (solo 17 miglia marine, 1 ora di navigazione) oppure da alcune delle Cicladi più vicine. Essendo l’isola delle Cicladi più vicina al continente, durante i fine settimana viene presa d’assalto soprattutto dagli Ateniesi. Tra le attrattive dell’isola c’è la sua storia antichissima. Era un’isola prosperosa perché al centro di un commercio di transito e comprendeva città molto progredite.

🏡 Guarda i migliori hotel e studios a Kea
🛳️ Cerca un traghetto per Kea

POROS (ARGOSARONICHE)

L’isola dista 32 miglia marine dal Pireo (da 1 ora a 2 ore e mezza di navigazione). E’ frequentata soprattutto dagli ateniesi nei fine settimana ma, pur essendo molto animata (anche grazie alla presenza di una scuola navale), offre la possibilità di isolarsi in mezzo ad una natura verdeggiante.

🏡 Guarda i migliori hotel e studios a Poros
🛳️ Cerca un traghetto per Poros

SALAMINA (ARGOSARONICHE)

Vicinissima ad Atene, è raggiungibile solo via mare con traghetti/catamarani che fanno capo principalmente al porto del Pireo (40 minuti), a quello di Perama (15 minuti) o a quello di Nea Perama (10 minuti). A Salamina si va per rilassarsi ma anche per divertirsi. E’ un’isola animata ma anche dotata di foreste di pini e belle spiagge. La cosa che però la favorisce di più è la sua grande vicinanza alla capitale.

🏡 Guarda i migliori hotel e studios a Salamina
🛳️ Cerca un traghetto per Salamina

SPETSES (ARGOSARONICHE)

Spetses dista 52 miglia marine dal Pireo (2 ore e mezza di navigazione) ma non è consentito traghettare la propria auto sull’isola. E’ un’elegante zona balneare, tranquilla e frequentata soprattutto da famigliole di ateniesi e da un turismo agiato: il porto in estate è pieno di yacht lussuosi ed in paese ci sono diverse ville di ricchi uomini di mare. A differenza delle altre isole del golfo Argosaronico, la verde Spetses gode di aria fresca anche in estate.

🏡 Guarda i migliori hotel e studios a Spetses
🛳️ Cerca un traghetto per Spetses