• Capoluogo: Lefkada
  • Abitanti: 36400
  • Superficie: 336 km²
  • Porto: Lefkada
  • Aeroporto: no
  • Trasporti pubblici:
  • Noleggio auto e moto:
  • Campeggi:

Lefkada (dal greco Λευκάδα) è una delle isole ioniche ed è talmente vicina al continente da essere scambiata per un penisola. E' facilmente raggiungibile in quanto è collegata alla terra ferma con un ponte mobile ma la si può raggiungere anche in nave (sia dalla Grecia che dall'Italia) o in aereo (solo voli interni in bassa stagione) dall'aeroporto sul continente situato a pochi chilometri (Aktio/Preveza) oppure, in estate, dall'aeroporto di Cefalonia.

Ha una superficie di 336 km² e circa 23000 abitanti.

L'isola è montuosa con una fitta vegetazione a sud e a est dove la costa è punteggiata da tante isolette molto verdi. La zona ad ovest ha invece una costa ripida e comprende lunghissime spiagge sabbiose. La montagna più alta, al centro dell'isola, si chiama Monte Elati e raggiunge i 1150 metri. Lefkada si caratterizza per le spiagge sabbiose, le secche e le baie protette ma anche per le valli verdi e le zone montagnose con villaggi pittoreschi.

La popolazione locale si occupa principalmente di agricoltura (olio, vino e le famose lenticchie), allevamento (salumi) e turismo. I prodotti tipici dell'artigianato sono i tessuti tradizionali, i ricami e i merletti.

Il capoluogo dell'isola è Lefkda, a nord, ma il posto più frequentato dal turismo è Nidrì a metà della costa orientale.

Il mare di Lefkada è azzurrissimo e le sue rocce sono bianche. L'isola è apprezzata soprattutto da chi ama la tranquillità e la natura: molte sono le spiagge raggiungibili solo via mare e la vegetazione unita alla presenza di montagne crea dei paesaggi molto suggestivi.

Secondo la mitologia, la poetessa Saffo si uccise su quest'isola gettandosi dalle rocce di Capo Lefkada a causa di una delusione d'amore.

La rete stradale dell'isola è efficiente e tutte le località possono essere raggiunte in auto anche se alcuni sterrati non sono proprio in ottime condizioni. Tutta l'isola è percorsa da autobus di linea ma la zona occidentale con corse molto meno frequenti. Per visitare Lefkada si possono affittare auto o scooter oppure farsi portare da piccole imbarcazioni nei tratti di costa più caratteristici.