• Capoluogo: Egina
  • Abitanti: 14000
  • Superficie: 87 km²
  • Porto: Egina
  • Aeroporto: no
  • Trasporti pubblici:
  • Noleggio auto e moto:
  • Campeggi:

Egina o Aegina (dal greco Αίγινα) è un'isola situata al centro delle Argosaroniche, a sud di Salamina. E' raggiungibile solo via mare e dista 16 miglia marine dal Pireo.

Ha una superficie di 87 km² e circa 14000 abitanti.

L'isola ha alcune alture dove il monte più alto raggiunge i 534 metri (monte Oros) ed ha alcuni tratti ricoperti da pinete o vigneti. I suoi abitanti si dedicano principalmente alla pesca, alla coltivazione dei pistacchi, all'artigianato (ceramica) ed ovviamente anche al turismo. E' un'isola tranquilla che offre, oltre al suo mare, diversi bei monumenti bizantini e aree archeologiche.

Il capoluogo è Egina dove si trova anche il porto principale dell'isola.

Fu abitata già nel neolitico (circa 3000 a.C.), nel passato fu la più grande potenza navale greca ed infine anche la sede del primo governo greco. Ora è abbastanza popolata, sviluppata turisticamente e con molte seconde case o ville degli ateniesi che qui vengono in villeggiatura.

La rete stradale dell'isola è buona e collega le principali località e spiagge. E' presente un buon servizio di autobus locali, di taxi e diversi noleggiatori di auto e scooter.