• Abitanti: 5
  • Superficie: 16 km²
  • Porto: Vasiliko, Peristeri
  • Aeroporto: no
  • Trasporti pubblici: no
  • Noleggio auto e moto: no
  • Campeggi: no

Peristera (dal greco Περιστέρα), chiamata anche Evònimos o Xirò, fa parte delle Sporadi ed in particolare dell'arcipelago di isolette di Alonissos. Si trova ad est di Alonissos a meno di un miglio marino.

La sua superficie è di 16 km² ed è abitata da meno di 10 persone.

L'isola è coltivata ed ha un andamento dolce sul lato ovest mentre è selvaggia ed esposta ai venti in quello est. La sua cima più elevata, il monte Stefani, raggiunge i 250 metri di altezza.

Dal 1988 Peristera, insieme alle altre isolette dell'arcipelago, è stata dichiarata parco marino per preservare l'ambiente ancora frequentato dalla rara foca monaca. L'isola, a differenza delle altre dell'arcipelago è liberamente visitabile e le restrizioni sono un po' meno severe.

Peristera offre solo due ancoraggi, uno sul versante occidentale e l'altro a sud.

E' quasi deserta; i pochi abitanti si occupano di allevamento e di pesca ma sono presenti solo nella stagione estiva. L'isola è un rifugio di gabbiani, cormorani, molti altri uccelli ed è presente anche qui la rara specie di capra cri-cri. Il suo mare è pulito e trasparente e sono presenti diverse belle spiagge sabbiose.