• Capoluogo: Ios (Chora)
  • Abitanti: 2000
  • Superficie: 108 km²
  • Porto: Yalos
  • Aeroporto: no
  • Trasporti pubblici:
  • Noleggio auto e moto:
  • Campeggi:

Ios (dal greco Ίος) è una delle Cicladi del sud, situata tra Naxos e Santorini e la si può raggiungere solo via mare. L'isola dista dal Pireo 111 miglia marine ed è collegata con molte altre Cicladi oltre che con altre isole più lontane come ad esempio Creta.

Ha una superficie di 108 km² e circa 2000 abitanti.

Ios presenta un ambiente naturale intatto ed è prevalentemente collinosa con il monte Pyrgos come cima più elevata (713 metri). E' un'isola rocciosa, arida, scarsamente popolata e solamente dietro la zona del porto e della spiaggia di Milopotamos si hanno piccole fertili pianure verdeggianti. Le sue coste sono frastagliate e racchiudono belle baie sabbiose. L'agricoltura dell'isola consiste essenzialmente nella coltivazione di ulivi e viti. La risorsa principale al giorno d'oggi è sicuramente il turismo.

Il capoluogo dell'isola è Ios, chiamato più comunemente Chora, con il porto principale. Secondo la tradizione su quest'isola morì Omero. Al giorno d'oggi l'isola è molto vivace essendo la meta di tantissimi giovani che la prendono letteralmente d'assalto in estate alla ricerca di una vacanza un po' trasgressiva ed all'insegna del divertimento.

Il mare di Ios è molto bello così come le sue spiagge sabbiose.

La rete stradale dell'isola è buona anche se ridotta; in pratica due strade collegano il porto con la baia di Manganari a sud e con la baia di Aghia Theodoti ad est. Tutte le zone di interesse turistico sono comunque ben collegate tra loro dagli autobus locali. Sull'isola esistono noleggiatori di auto e scooter ed il servizio taxi.