• Capoluogo: Panagia
  • Abitanti: 140
  • Superficie: 18 km²
  • Porto: Agios Georgios
  • Aeroporto: no
  • Trasporti pubblici:
  • Noleggio auto e moto:
  • Campeggi: no

Iraklia (in greco Ηρακλειά) fa parte del piccolo arcipelago chiamato “Piccole Cicladi” che si trova a sud-est di Naxos (3 miglia marine). La si può raggiungere solo via mare, dista dal Pireo poco più di 110 miglia marine ed è collegata con alcune altre Cicladi oltre che con le isolette del suo stesso arcipelago.

Ha una superficie di 18 km² e circa 140 abitanti.

L'isola è formata da alte colline brulle ed è un luogo di tranquillità e solitudine. Il monte più alto (419 metri) è il Papas.

Il capoluogo dell'isola è Panagia, nell'entroterra, mentre il porto principale è ad Agios Georgios.

Gli abitanti di Iraklia sono pescatori ed agricoltori (ottime le olive).

Il mare dell'isola è molto bello così come le sue spiagge.

Una strada asfaltata collega il porto con il capoluogo e le spiagge principali. Sull'isola esistono noleggiatori di scooter ed un piccolo autobus di linea ma non ci sono taxi. Iraklia, essendo piccola, può essere tranquillamente visitata a piedi e le poche auto che vi circolano sono perlopiù ad uso agricolo. Per raggiungere le spiagge si possono utilizzare i caicchi del posto.