Cosa vedere

L'isola di Sifnos si caratterizza per le sue belle spiagge panoramiche ed i bianchi villaggi caratteristici. E' molto apprezzata dai giovani che si danno appuntamento ogni estate sempre più numerosi.

Apollonia
Paese tipicamente cicladico, con un Museo Folcloristico e la chiesa Aghios Sotir con antichi affreschi e bella iconostasi intagliata. E' molto panoramica e si sviluppa su ben tre colline in un curioso saliscendi di belle case bianche, curate nei particolari come ad esempio i camini di terracotta.

Agios Sostis
Zona delle antiche miniere d'oro.

Kastro
Bel villaggio fortificato medievale di case cubiche bianche con le rovine di un castello veneziano, chiese antiche (tra cui una cattolica dedicata a Sant'Antonio da Padova), mulini a vento: il tutto a picco sul mare. Come particolarità ti segnalo una strada che passa sopra i tetti delle case ad un piano e che è unita da piccoli ponti ai piani superiori delle case confinanti. In paese c'è anche un piccolo Museo Archeologico.

Artemonas
Pittoresco villaggio dalla splendida e purissima architettura cicladica, costruito in cima ad una collina coltivata a frutteti. E' ricco di chiese, botteghe, forni e mulini a vento.

Monastero Profitis Ilias
Bel monastero del 900 con mura fortificate.

Monastero Agios Symeon
Molto panoramico costruito in cima ad una montagna.

Panagia Chrissopigi
Ricco santuario dedicato alla protettrice dell'isola, contenente un'icona definita miracolosa e costruito su di una piccola penisola rocciosa.

Colombaie
Visibili in mezzo al verde, sono delle belle torri in pietra merlate (alcune di epoca medievale) destinate ad ospitare i colombi.

Festa di ferragosto
Si svolge il 15 di agosto presso il santuario della Panaghia Chrissopigi e comporta una processione di imbarcazioni oltre a cibo a volontà.

Festa di Vathi
Si svolge il 9 settembre con una processione di barche con fiaccole a bordo.