• Capoluogo: Elafonisos
  • Abitanti: 750
  • Superficie: 20 km²
  • Porto: Elafonisos
  • Aeroporto: no
  • Trasporti pubblici: no
  • Noleggio auto e moto:
  • Campeggi:

Elafonisos o Cervi (dal greco Ελαφόνησος) è un'isoletta delle Ioniche situata tra il Peloponneso e Citera. La si raggiunge solo via mare e dista solamente 300 metri dalle coste del Peloponneso.

Ha una superficie di 20 km² e una popolazione di 750 abitanti circa.

Nel passato Elafonisos era collegata alla terraferma mediante una striscia di terra ma nel 375 d.C. un terremoto la trasformò in isola. Attualmente è molto apprezzata per le sue spiagge di sabbia bianca ed il suo mare cristallino ed é un paradiso naturalistico protetto dall'Unione Europea per le numerose specie vegetali endemiche esistenti sull'isola. Elafonisos ha scarsi rilievi; il punto più alto è costituito dal monte Vardia di 276 metri. Il suo aspetto è quasi di tipo africano ed il suo mare caraibico e pescoso.

Gli abitanti dell'isola si occupano principalmente di pesca e di turismo.

Il capoluogo dell'isola è Elafonisos dove c'è anche il porto.

E' un'isola tranquilla e poco popolata ma durante il periodo estivo viene presa d'assalto dai turisti che apprezzano le sue splendide spiagge sabbiose.

La rete stradale dell'isola è costituita principalmente da due strade che, partendo dal paese, percorrono il litorale destro e quello sinistro. Non tutte le strade interne sono asfaltate e non c'è un servizio autobus ma è possibile spostarsi con i taxi o affittare auto e scooter.