Cosa vedere

A Salamina si va per rilassarsi ma anche per divertirsi. E' un'isola animata ma anche dotata di foreste di pini e belle spiagge. La cosa che però la favorisce di più è la sua grande vicinanza ad Atene. Ti elenco di seguito le principali cose da vedere.

Salamis
Situata tra il mare ed i monti in una bella posizione, ha un porto peschereccio ed un piccolo Museo Archeologico con ceramiche del periodo miceneo.

Teatro di Euripide
Attualmente può contenere circa 3000 spettatori ed offre, oltre agli eventi culturali in programmazione, un bellissimo panorama sul mare.

Grotte di Euripide
Secondo la tradizione in queste grotte Euripide scriveva le sue opere.

Tomba dei caduti di Salamina
In questa tomba furono sepolti i caduti della famosa battaglia navale di Salamina.

Monastero della Faneromeni
Situato in una pineta, il bianco monastero del 1661 contiene un grande affresco del Giudizio Universale che si caratterizza per il crudo realismo delle scene di tortura dei dannati ed un altare maggiore dell'11° secolo.

Monastero di Agios Nikolaos Lemonion
Bel monastero del XVII secolo.

Cappella di Aghios Ioannis Kalyvitis
Chiesetta del X secolo.

Ambelakia
Situata proprio di fronte al tratto di mare in cui si svolse la famosa battaglia navale di Salamina, conserva alcune vestigia dell'acropoli classica.

Casa di Angelos Sikelianos
Bianchissima casa del famoso poeta greco, ora museo e monumento nazionale.

Festa del Pescatore
Durante questa festa, che si svolge ad agosto, viene cucinato e distribuito pesce alla griglia per tutti.

Salamineia
Si svolge a settembre e celebra con vari eventi la famosa vittoria greca nella battaglia navale di Salamina.