• Capoluogo: Skyros
  • Abitanti: 3000
  • Superficie: 223 km²
  • Porto: Linaria
  • Aeroporto:
  • Trasporti pubblici:
  • Noleggio auto e moto:
  • Campeggi: no

Skyros (dal greco Σκύρος) fa parte, insieme a Skiathos, Skopelos e Alonissos, delle Sporadi e dista 22 miglia marine da Kymi sull'isola Eubea.

E' la più grande delle quattro Sporadi con una superficie di 223 km² e quasi 3000 abitanti.

La parte nord dell'isola è ricca di pinete mentre quella sud, con la montagna più alta di Skyros (792m), è spoglia e quasi completamente disabitata. L'isola può infatti essere immaginata come composta da due zone differenti: il nord più simile alle altre Sporadi ed il sud arido e ventoso. Tra le due zone, al centro, una zona pianeggiante e più abitata.

La viabilità è sviluppata soprattutto verso il centro-nord dell'isola.

Le caratteristiche principali di Skyros, rispetto alle altre Sporadi, sono le sue antiche tradizioni ed il suo artigianato: ceramiche, ricami e mobili intagliati. Tra le curiosità va segnalata la presenza di una rara specie di cavalli nani alti circa un metro.

Il clima dell'isola è fresco anche in estate e la sua Chora (il capoluogo dell'isola) è un bellissimo paese panoramico costruito su di una collina, accanto ad un'enorme roccia, e dominante il mare.

L'acqua del mare è pulitissima e le spiagge sono belle e tranquille, a parte quella sotto la Chora che è molto frequentata. Skyros è un'isola ancora non invasa dal turismo in cui si può trascorrere una piacevole vacanza all'insegna della natura e del mare. Adatta sia alle famiglie che ai giovani in cerca di un soggiorno economico e lontano dai divertimenti chiassosi.

Nella zona sud dell'isola, nei pressi di Treis Boukes, è presente un'area riservata alla marina militare dove è vietato l'accesso.

Oltre alle feste tradizionali, alle spiagge, ai paesi bianchi e all'artigianato, Skyros è interessante anche per i suoi musei e la sua mitologia essendo famosa per avvenimenti che riguardarono ad esempio Teseo, Achille, Paride e Ulisse.

Il porto commerciale dell'isola è a Linaria, sulla costa ovest a circa 10 km dalla Chora, mentre l'aeroporto si trova all'estremo nord.

Sull'isola una linea di autobus locali conduce, ad esempio, alla Chora, al porto e all'aeroporto. Un buon modo per visitare Skyros, come quasi tutte le isole greche, rimane quello di affittare un'auto o uno scooter.