Come arrivare

L'isola di Folegandros è collegata alla terraferma da diverse linee di navigazione effettuate con traghetti o aliscafi che fanno capo al porto del Pireo (in traghetto minimo 6 ore e mezza, in aliscafo 3 ore e mezza). Inoltre è possibile raggiungere l'isola da Milos (1 ora e mezza), Paros (4 ore e mezza), Naxos (3 ore e mezza), Sikinos (40 minuti), Ios (1 ora e mezza) e Santorini (2 ore) e, con minor frequenza, anche da isole più lontane come Creta ed il Dodecanneso. Provenendo direttamente dall'Italia è necessario fare scalo a Igoumenitsa o Patrasso e poi proseguire via terra fino al Pireo e reimbarcarsi per Folegandros.

Tra le compagnie marittime che operano su questa rotta ci sono ad esempio Ventouris Sealines, Zante Ferries, Aegean Speed Lines, Nel Lines, Hellenic Seaways, Blue Star Ferries, Lane Lines, Anek Lines e Sea Jets. Per la prenotazione e l'acquisto on-line dei biglietti fare riferimento ad esempio al sito directferries.it.

L'isola non possiede un aeroporto ma se la si vuole raggiungere in aereo conviene volare fino a Santorini e poi proseguire via mare (2 ore di traghetto oppure 1 ora in aliscafo).

I collegamenti per l'isola sono molto più frequenti nel periodo estivo; ti raccomando quindi di controllare sempre la presenza delle tratte marine nelle altre stagioni.