COVID-19: dal 14 maggio la Grecia apre ai turisti!

Spiagge

Leros ha parecchie spiagge, quasi sempre di ciottoli e non sempre facilmente raggiungibili via terra. Nella zona occidentale il mare è basso e c'è ombra naturale. Ovunque le acque sono trasparentissime. Ti elenco le più significative partendo dal porto di Lakki e percorrendo il perimetro dell'isola in senso orario.

Koulouki
Piccola spiaggia sabbiosa, con ombra naturale e mare pulito.

Merikia
Serie di piccole spiagge di sabbia e ciottoli, tranquille, con ombra naturale e mare trasparentissimo.
In zona c'è il Museo della Guerra.

Drimonas
Spiaggia sabbiosa, piccola, con ombra naturale e mare pulito.

Gourna
Spiaggia sabbiosa, lunga, con ombra naturale, attrezzata, facilmente raggiungibile e con un bel mare.

Blefouti
Serie di spiagge di ciottoli, sia attrezzate che selvagge, tranquille, con ombra naturale e mare trasparente. La strada per arrivarci non è delle migliori.

Panagies
Suggestiva spiaggia sabbiosa tra rocce rossastre, riparata e con mare calmo e trasparente.

Alinta
Spiaggia di sabbia e ciottoli, lunga, attrezzata, con ombra naturale, frequentata, con mare basso, calmo e trasparente. Si possono praticare sport acquatici.

Krithoni
Spiaggia sabbiosa, piccola, con ombra naturale e bel mare pulito.

Agia Marina
Spiaggia di ciottoli, frequentata dai residenti e con mare pulito.

Panteli
Spiaggia di sabbia e ciottoli, piccola, riparata, attrezzata e con un bel mare trasparente.

Vromolithos
Spiaggia di sabbia e ciottoli, lunga, con ombra naturale, attrezzata e con un bel mare pulito.

Xerocambos
Spiaggia di sabbia e ciottoli, attrezzata, situata al fondo di un fiordo, con ombra naturale e con mare trasparente e calmissimo. Nelle vicinanze ci sono le rovine dell'antica acropoli del IV sec. a.C.