Home > Blog > Quando andare > 10 isole greche dove trascorrere Natale e capodanno

10 isole greche dove trascorrere Natale e capodanno

Per quest’anno hai in mente un Natale alternativo? Un capodanno un po’ fuori dalle righe? Le isole greche a Natale o a Capodanno sono una scelta molto interessante se sei alla ricerca di tranquillità, romanticismo, contatto con la natura ma anche con il cordiale popolo greco e con il suo tipico modo di festeggiare. Nel periodo delle feste natalizie puoi trovare buone offerte di soggiorno ed anche voli low cost. Le isole greche, si sa, sono una classica meta estiva ma, se puoi fare a meno dei bagni in mare e della movida serale, possono stupirti e soddisfarti anche in pieno periodo natalizio. Ovviamente se la tua scelta cade su di un’isola poco turistica troverai maggiori difficoltà nel raggiungerla perchè in bassa stagione (feste natalizie comprese) i voli e le tratte marine sono ridotti ed anche molti alberghi o studios sono chiusi. Il consiglio è quindi quello di scegliere un’isola ben servita dai collegamenti anche in inverno e di stampo turistico.

Se vuoi qualche informazione circa il clima in quel periodo puoi consultare l’articolo “Clima isole greche: meteo e temperature per ogni arcipelago“.

Ma cosa ti puoi aspettare a Natale o a Capodanno sulle isole greche? Il popolo è principalmente di fede ortodossa e l’aspetto religioso della festività del Natale è predominante. Si inizia a festeggiare già il 6 dicembre (Agios Nikolaos) e si addobbano le barche in legno al posto degli abeti. La vigilia di Natale, di Capodanno e dell’Epifania i bambini hanno l’usanza di girare per le strade suonando e cantando per farsi regalare dolciumi o monete. La popolazione il 24 dicembre, a differenza nostra, vive una giornata di quasi-digiuno in preparazione del Natale che inizierà con la messa e proseguirà con un grande pranzo in famiglia. Per i bambini i doni arriveranno il giorno di Capodanno, portati non da Babbo Natale ma da San Basilio. Per quanto riguarda botti e fuochi d’artificio, anche sulle isole greche si festeggia come da noi l’arrivo del nuovo anno.

Di seguito ti elenchiamo dieci isole greche dove passare le vacanze natalizie: a te la scelta e Buone Feste!

CEFALONIA (IONICHE)

L’isola è molto varia e durante il periodo natalizio ha in genere un clima abbastanza mite, anche se un po’ piovoso. Puoi passeggiare sulle belle spiagge sabbiose e visitare i vari villaggi caratteristici, sia di pescatori che dell’entroterra.

CORFU‘ (IONICHE)

Nel periodo natalizio Corfù brilla di decorazioni, risuona di canti ed offre spettacoli di vario genere. I residenti amano riunirsi a tavola per festeggiare gustando i cibi tradizionali di questo periodo dell’anno. Oltre a ciò, sull’isola ti aspettano belle passeggiate nel verde, tra villaggi caratteristici e panoramici su di un mare che, anche se in inverno non certo ideale per i bagni, sempre coloratissimo.

CRETA

Il clima a Creta, situata molto a sud, è mite anche in inverno. Puoi camminare in spaggia, arrampicarti in montagna (a volte innevata), andare alla scoperta di una natura incredibile o gironzolare nei bellissimi siti archeologici in tutta tranquillità. E ricordati di gustare le specialità culinarie!

KOS (DODECANNESO)

A Natale puoi dedicarti ad un po’ di archeologia, visitare fortezze e monasteri, passeggiare in collina o lungo le bellissime spiagge sabbiose. Ricordati anche che l’isola ha dato i natali ad Ippocrate, il padre della medicina.

MYKONOS (CICLADI)

Una vacanza sull’isola nel periodo natalizio consente di godere di situazioni impensabili in alta stagione dove la movida ed il divertimento costituiscono la maggiore attrazione. E’ possibile camminare sulle colline panoramiche, godere delle tradizioni locali e passeggiare sulle bellissime spiagge finalmente deserte. Per Capodanno non manca un po’ di animazione!

PAROS (CICLADI)

A Natale l’isola si riempie di luci ed addobbi, soprattutto per le barche. Puoi passeggiare nei vari villaggi, sia collinari che di pescatori, in un’atmosfera tipica del periodo natalizio greco.

RODI (DODECANNESO)

A Natale in genere il clima è mite e passeggiare per la città vecchia, con le sue mura, il castello, i bellissimi palazzi ed il quartiere turco, è sicuramente una bella esperienza. Anche il porto, privato della confusione estiva, si riappropria del suo fascino. Non mancano inoltre i musei da vistare ed i luoghi archeologici. In sostanza: tante cose da fare e vedere anche in inverno!

SANTORINI (CICLADI)

Poter avere questa fantastica isola quasi tutta a disposizione nel periodo natalizio è già di per sè un regalo. Ad esempio non dover aspettare che si sposti qualcuno per fare foto panoramiche in un contesto di colori veramente unico, soprattutto al tramonto. In tutta tranquillità puoi visitare monasteri, bei villaggi e gustarti appieno lo scenario della caldera con le sue isolette “lunari”.

SKIATHOS (SPORADI)

A Natale, su questa isola, potrai camminare tra paesaggi incredibili. Il mare, azzurrissimo, è toccato da spiagge bianche e belle scogliere. Puoi andare alla ricerca di monasteri e goderti la bella architettura dei villaggi, soprattutto della bianca Chora.

ZANTE (IONICHE)

Il clima mite di quest’isola ti permette una piacevole vacanza anche nel periodo natalizio. Puoi passeggiare sulle bianche spiagge sabbiose, vistare le tante grotte marine, curiosare tra i vicoli della Chora, andare in esplorazione nel verde entroterra o tra i borghi caratteristici.

COMMENTA L'ARTICOLO