Home > Blog > Quando andare > Quando andare nelle isole greche? Clima e periodo migliore

Quando andare nelle isole greche? Clima e periodo migliore

Nell’immaginario di molti le isole greche sono un luogo di paesi illuminati dal sole e fioriti, con un mare turchese e cristallino, un cielo terso e blu, tante locande con i tavoli a pochi metri dall’acqua, feste in spiaggia… Tutto ciò è proprio quello che puoi trovare in estate. Se sono queste le cose che più cerchi per la tua vacanza su di un’isola greca, allora scegli sicuramente il periodo che va da giugno a settembre. A luglio e ad agosto, in particolare, troverai più turisti, più divertimento, più possibilità di fare sport, più ristoranti ed hotel aperti, più giornate di sole bollente, più vento, più di tutto!

Per trovare belle giornate di sole si può comunque iniziare a partire ad aprile e fino a novembre si può pensare di stare all’aperto con un bel clima caldo e secco. Per chi soffre particolarmente il caldo sarebbe meglio evitare luglio ed agosto, anche se la presenza del vento sulle isole spesso mitiga la calura. Le giornate di pioggia si concentrano principalmente tra dicembre e febbraio, così come le giornate più fredde anche se mai freddissime.
Se ti infastidisce il vento, a luglio e ad agosto (in particolare nelle Cicladi), il Meltemi fa la sua comparsa molto spesso.
Se invece riesci ad entrare in mare solo quando è “un brodo”, allora recati su di un’isola del sud del Mar Egeo oppure in una delle Ioniche.
Se il tuo viaggio si concentra principalmente sulle visite a siti archeologici, musei e monumenti, allora è meglio evitare l’alta stagione, sia per il caldo che per il maggior flusso di turisti.
Se vuoi risparmiare, va da sè che la bassa stagione o addirittura l’inverno sono i più economici, anche se devi fare i conti con collegamenti e recettività limitati.
L’inverno non è freddissimo per cui se ami la solitudine, il fascino dei luoghi genuini, privi di turisti, ed il contatto più ravvicinato con la popolazione allora è la stagione da scegliere.

Come vedi, ogni periodo dell’anno ha i suoi lati positivi. Puoi provare anche a vedere la stessa isola in stagioni differenti: ti sembrerà un’isola nuova!

COMMENTA L'ARTICOLO